Sono un turista in camper, generalmente mi piace organizzare i viaggi con calma, lasciando molte variabili irrisolte in maniera tale che in ogni momento la vacanza possa prendere una piega inaspettata ed essere per questo particolare, al di fuori di ogni schema, per poter meglio apprezzare posti e gente nuova. L'esperienza sarà così indimenticabile e diversa da quella di ogni altro che sia passato, o passerà, per gli stessi luoghi.
Pasted Graphic
Nelle diverse sezioni a sinistra potrete leggere i diari dei miei viaggi. Si va a ritroso dai più lunghi e recenti, La Romantischestrasse o Strada Romantica, oppure attraverso l'Aquitania da Biarritz all'Ile de Rè,  ed il precedente in Scozia fino alle Orcadi, sino ai primi effettuati in terra francese, Loira prima e Bretagna e Normandia poi, cercando di toccare località più e meno note al turismo di massa. Non tralasciate di dare uno sguardo ad un originale itinerario bucolico nella Tuscia, con l'ausilio della Mountain-Bike, usando il camper come base.
La sezione In Programma, vorrebbe essere una condivisione di notizie trovate su Internet, o solo leggendo qua e là varie guide, per trovare stimoli e nuove mete da scoprire, che potrebbero ispirare anche voi. Per il momento c'è solo una traccia per Vienna, altre idee verranno...
Per il week-end avete a disposizione i resoconti delle mete che ho scelto per i fine settimana di primavera ed autunno se proprio non potete far a meno del vostro compagno di viaggio, o brevi itinerari da fare in camper durante un ponte festivo . Se poi siete appassionati o semplici amanti della Mountain Bike, ecco che l'uso del camper come "base mobile" è fondamentale per passare indimenticabili e avventurosi momenti sul Lago di Garda e, poco più a sud, Monzambano, già in provincia di Mantova
.